CONCORSO DI IDEE PER

ALLOGGI SOCIALI POST EMERGENZA COVID19

Il concorso, promosso da InvestiRE SGR SpA e finanziato dalla Regione Toscana, parte dalla necessità di un ripensamento dell’edilizia sociale a seguito della pandemia Covid19, ed inquadra la contingenza sociale in una cornice più vasta, in cui i protagonisti sono i bisogni e i comportamenti abitativi profondamente mutati nel corso degli ultimi cinquant’anni, a cui da troppo tempo mancano risposte adeguate.

Il progetto che presentiamo porta a sintesi di ricerche, sperimentazioni e riflessioni sviluppate nel campo specifico del social housing in un arco molto lungo di tempo, riallacciandosi a processi d’innovazione interrotti da tempo, che in passato hanno sostenuto la sperimentazione continua di soluzioni abitative adeguate al mutare dei bisogni.

In particolare proponiamo di implementare l’approccio tradizionale che assegna all’abitazione, in particolare a quella sociale, il compito di risolvere in toto la dinamica familiare, a favore di una visione basata su una gerarchia di bisogni che si sviluppano senza soluzione di continuità a livello individuale e collettivo entro e fuori l’alloggio.

Il progetto, che fa riferimento ad un concept insediativo ripreso da un caso reale (il piano di rigenerazione urbana dell’ex-ospedale cittadino di San Giovanni Valdarno), parte dalla constatazione dell’invecchiamento del modello corrente di abitazione, pensata un secolo fa ed ancorata a leggi nazionali ferme al 1975. Nel frattempo tutto è cambiato: la famiglia, i bisogni, i comportamenti, il tempo d’uso e le attività da svolgere.

La nostra proposta si basa pertanto sulla ridefinizione dei bisogni abitativi, la loro trasformazione in termini di servizi da erogare, la ri-articolazione di questi ultimi in una gerarchia che tiene conto di attività individuali e collettive, che porta alla creazione di un sistema di servizi integrato all’abitazione, puntando a sua volta a riconnettere l’ambito individuale con la città.

Il progetto propone coerentemente un riassetto delle funzioni interne dell’alloggio, e l’erogazione di parte dei servizi abitativi oggi necessari in termini di prossimità, puntando a creare comunità di persone  che si oppongano alla distanza crescente tra individuo e società.

Per la proposta operativa rimandiamo al testo allegato al seguente link

https://www.resarchitetture.it/wordpress/books-item/nuove-regole-per-labitare-contemporaneo/

ANNO

2021

COMMITTENTE

Investire sgr Spa

PROGETTAZIONE

Riccardo Roda, Silvio Pappalettere

CLASSIFICA

2° classificato

SHARE PROJECT
  • LOCATION :
  • ANNO : 2021
  • COMMITTENTE : Investire sgr Spa
  • PROPONENTE :
  • PROGETTAZIONE : Riccardo Roda, Silvio Pappalettere
  • PROGETTAZIONE e DIREZIONE LAVORI :
  • PROGETTAZIONE ESECUTIVA e DIREZIONE LAVORI :
  • PROGETTAZIONE URBANISTICA :
  • PROGETTO DI COMPLETAMENTO :
  • VARIANTE IN C.O. :
  • ANNO REALIZZAZIONE :
  • CLASSIFICA : 2° classificato