PUC GIUNCOLI, FIRENZE

Localizzazione: Firenze

Committenti: Casa spa

Realizzazione: 2009-12

Progettazione: Riccardo Roda (Eos Consulting)

 

 

Il PUC Giuncoli è parte del quartiere Giuncoli realizzato attraverso un PII, piano integrato d’intervento promosso dal Comune di Firenze. Esso comprende 60 alloggi di ERP in locazione a canone sociale, interamente finanziati dalla Regione Toscana.
Il complesso è caratterizzato, come l’intero quartiere, dall’adozione di rigorosi criteri bioclimatici e dalla sperimentazione di soluzioni avanzate in grado di aumentare le prestazioni energetiche degli edifici e i livelli di comfort naturale. Le prestazioni energetiche sono molto elevate, e corrispondono alla Classe A; il progetto prevede murature stratificate con isolamento a cappotto per le chiusure esterne verticali , tetti microventilati, eliminazione dei ponti termici, infissi a taglio termico, impianto centralizzato a condensazione con distribuzione del calore a bassa temperatura, impianto solare e termico e fotovoltaico. Sono stati sperimentati innovativi sistemi a taglio termico strutturale per gli sbalzi dei balconi in aggetto.
Uno degli elementi di maggiore interesse del progetto è legato alla sperimentazione di sistemi innovativi per il miglioramento del comfort termico estivo. Le soluzioni progettuale adottate si basano in primo luogo sul potenziamento delle prestazioni dell’involucro e sull’adozione di schermature fisse, per attenuare il surriscaldamento nelle ore diurne dei mesi estivi. E’ stata inoltre sperimentata, negli edifici a torre, l’adozione di camini di ventilazione naturale in grado di assicurare, nei mesi caldi, un netto miglioramento delle condizioni di comfort interno agli alloggi.
Gli edifici sono stati oggetto di un’articolata campagna di monitoraggio da parte di Casa spa, nell’anno successivo alla realizzazione, che ha verificato la conformità delle prestazioni energetiche attese e l’efficacia delle torri di ventilazione.