QUARTIERE RESIDENZIALE LUX, MONTELUPO F.NO (FI)

Localizzazione: Loc. La Torre, Montelupo F.no (FI)

Committente: INVESTIRE  SGR S.p.A.

Progettazione: 2019

Realizzazione: 2020 - 2021

Prog. architettonico definitivo, esecutivo e direzione dei lavori: R. Roda, S. Pappalettere  

Il quartiere residenziale LUX è frutto della riqualificazione di un sito produttivo dismesso, occupato fino a pochi anni fa dalla vetreria Lux, in località la Torre, a Montelupo Fiorentino.
La vetreria, a sua volta, occupa un sito attivo come vetreria fin dal XVII° secolo, in cui venivano realizzati i fiaschi da vino.
L'intervento è stato preceduto dalla demolizione dei manufatti industriali e dalla bonifica ambientale, e oggi propone la realizzazione di 107 alloggi, piazze, giardino, parcheggio pubblico e un edificio polifunzionale.
Le opere di urbanizzazione comprendono anche la riqualificazione delle reti infrastrutturali delle strade adiacenti al nuovo insediamento, con particolare riferimento al miglioramento dello smaltimento delle acque nere e meteoriche dell'intera frazione della Torre.
Gli alloggi sono dotati di un ampio parcheggio interrato, che garantisce, assieme al parcheggio pubblico di superficie, un totale di 214 posti-auto.
L'intervento è destinato ad housing sociale, di cui 80% in locazione a canone moderato e 20% in vendita come prima casa convenzionata, e prevede elevate prestazioni energetiche ed acustiche.
L'edificio polifunzionale, che viene recuperato e ceduto all'amministrazione comunale, prevede la trasformazione di un antico edificio di servizio in una struttura con duplice destinazione: al primo piano vengono realizzati 5 alloggi di piccola dimensione, destinati ad edilizia residenziale pubblica, mentre al piano terra verrà realizzata una struttura destinata ai servizi alla persona e all'associazionismo.